giovedì 3 ottobre 2013

Ambascio, ambascio

E così mi ritrovo ad essere l'ambasciatrice di prodotto per Desideri Magazine. Figooooo! O come direbbe la Puzzola "SIGOOOO".

In pratica hanno scelto la mia candidatura, insieme a quella di tante altre, per far conoscere a me e tramite me, Lenor Ammorbidente Concentrato, nello specifico nella profumazione Oro e Fiori di vaniglia.

Ecco il kit che mi è stato inviato:


Lo scatolone contiene una confezione di Lenor Ammorbidente Concentrato da 750ml e 35 campioni da distribuire ad amici e conoscenti.
Inizio dicendo che mi piace un sacco che i campioncini non siano monodose, ma, visto che contengono 140ml di prodotto, siano utilizzabili per ben 5 lavaggi. Buono, perché così, chi avrà l'occasione di provarlo, potrà avere più di un'occasione per farlo.

Il prodotto lo conoscevo già (c'è una novità sullo scaffale del supermercato? Deve essere mia!) ma nella profumazione Ametista e Bouquet fiorito e lo trovo un buon ammorbidente, soprattutto per il profumo che è piuttosto persistente. Anche la versione Oro e Fiori di vaniglia è molto buona, anche se più delicata.

Ora vado a provare Lenor Ammorbidente Concentrato e a distribuirlo in giro (non è vero ho già iniziato ieri a riempire le mamme dei compagni di giochi della Puzzola con i campioncini...).

:-)




4 commenti:

Shunrei ha detto...

"c'è una novità sullo scaffale del supermercato? Deve essere mia!"

Hai riassunto la regola base del nostro far la spesa (budget permettendo)... :D
E mi hai dato anche un nuovo obiettivo da cercare (il profumo di vaniglia m'è sempre piaciuto), son curiosa di provarlo.

MQ ha detto...

Eheh, vedo che abbiamo la stessa "malattia" (budget permettendo)! :-)

perennementesloggata ha detto...

io sto cercando disperatamente di finire le mie scorte di ammorbidente e detersivi per continuare solo con il detersivo che mi faccio io e poi senza ammorbidente.
per il "novità? mia!", sono uguale :D

MQ ha detto...

Slog, io ho provato un detersivo peri piatti naturale, ma ti dirò, non mi sono trovata benissimo, magari bisogna trovare un'altra ricetta (quello era stato un gradito regalo di Natale, ché bisogna pur provarle le cose per sapere se non vanno bene!). E l'ammorbidente, col suo profumo, ha su di me un certo effetto a cui non sono certa di poter rinunciare.
Tu dici che si può far senza? dici mettendo direttamente un po' d'aceto nel detersivo homemade? perché sennò i panni rimangono belli rigidi... troppo per i miei gusti....